Ricerca e Sviluppo

In un mondo in continua evoluzione, tecnologica e normativa, i team LENNOX EMEIA sono impegnati nella progettazione di soluzioni che migliorino ogni giorno la vita dei nostri clienti e forniscano risposte a esigenze in continua trasformazione:
 

  • Facilità di installazione
  • Efficienza energetica: come fornire il massimo livello di comfort minimizzando i costi energetici
  • Riduzione degli interventi e dei costi di manutenzione
  • Ottimizzazione del riciclo dei componenti al termine della loro vita operativa

La nostra priorità è ottimizzare il TCO: costo totale del ciclo di vita delle macchine per il condizionamento.


Per questo, LENNOX HVAC EMEIA può vantare lo sviluppo di molte tra le principali innovazioni.




 

Per la gamma ROOFTOP

  • eFlow e eDrive senza puleggia e cinghia con misurazione e controllo automatico della portata d'aria

  • Compressori tandem per migliorare le prestazioni a carico parziale

  • Sbrinamento dinamico in grado di eseguire lo sbrinamento solo quando necessario (brevetto)

  • Sbrinamento alternato per assicurare la temperatura dell'aria adeguata durante lo sbrinamento

  • Batterie incernierate per ridurre l'ingombro della macchina (brevetto)

  • Bruciatore gas modulante (brevetto)

 

Per la gamma CHILLER

  • Utilizzo di scambiatori di calore a microcanali di alluminio per la riduzione della quantità di refrigerante R410A nei circuiti

  • “Acoustic Attenuation System™” (Sistema di attenuazione acustica) per il controllo della rumorosità in base alle esigenze del cliente

  • Sbrinamento dinamico in grado di eseguire lo sbrinamento solo quando necessario (brevetto)

  • eFlow per il controllo della portata acqua in base al carico di calore

 

Laboratori HVAC&R

  • Il laboratorio di MIONS è stato progettato per lo svolgimento di test su prodotti per il condizionamento ambientale di capacità media ed elevata e su apparecchiature di refrigerazione.

Per unità e sistemi condensati ad aria: una camera climatica di prova da 250 kW collauda unità Rooftop raffreddate ad aria e acqua che trattano fino a 43000 m3/h da -15°C a 50°C.
Si tratta di un ambiente esterno di grandi dimensioni che alloggia un Rooftop collegato con un grande ambiente Interno tramite un tunnel AMCA.
Queste due camere hanno ottenuto dal 2012 la qualificazione per poter ospitare i tecnici Eurovent per la realizzazione del programma annuale Rooftop oltre gli 85 kW.
Il team è inoltre addestrato a operare e collaudare prodotti per il riscaldamento del GAS usati nel Rooftop.

Per unità e sistemi condensati ad acqua: una camera di prova da 450 kW contiene un Chiller reversibile e di solo raffreddamento indipendentemente dal tipo di condensazione, sia esso ad aria o ad acqua.
In una seconda camera, una fonte sotterranea con una portata di 180 m3/h di acqua di pozzo a temperatura costante permette di eseguire i test di qualificazione e del ciclo operativo fino a 1000 kW.

Per la refrigerazione, sono disponibili diversi strumenti dedicati a Evaporatori e Condensatori.
In primo luogo, un tunnel AMCA è dedicato alla qualificazione delle prestazioni dei ventilatori assiali.
È inoltre presente un altro tunnel dedicato alla verifica delle prestazioni delle alette della batteria che ha un'importanza critica per la valutazione del comportamento delle batterie nel raffreddamento o riscaldamento dell'aria.
È inoltre installata un'attrezzatura per la simulazione di cicli accelerati sul prodotto.
Svariati nuovi refrigeranti sono attualmente soggetti a collaudo all'interno di strutture compressorizzate dedicate, compresi i fluidi GWP come CO2 o R407F.
Nel corso del prossimo mese, sarà costruita una nuova camera per il collaudo standard di prestazioni acustiche e capacità per gli evaporatori.

  • Il laboratorio di BURGOS focalizza la sua attività sul collaudo di prodotti per il condizionamento del clima di piccole e medie dimensioni.

Due unità di 2 camere ospitano unità Chiller e Rooftop da 20 a 200 kW nella gamma -10°C a 50°C.
Un tunnel AMCA consente il collaudo di Rooftop e prodotti Packaged lato Aria fino a 20000 m3/h.
Sono inoltre di competenza di questo laboratorio la qualificazione delle piattaforme di controllo e i test accelerati della vita operativa per i componenti impiegati sui prodotti di condizionamento del clima.